Negoziazione assistita

il Consiglio dell’Ordine ha aderito all’utilizzo del GESTIONALE NEGOZIAZIONE ASSISTITA del Consiglio Nazionale Forense.

Il gestionale ha il duplice scopo di facilitare il deposito degli accordi di negoziazione assistita da parte degli Avvocati  e di fornire dati certi sul flusso degli stessi, così da assolvere all’obbligo di monitoraggio di cui all’art. 11 del D.L. 132/2014.

In  capo al Consiglio resta l’obbligo di conservazione degli accordi che perverrano direttamente dal CNF.

 

 

LINEE GUIDA PER L'INDIVIDUAZIONE DI UNA PRASSI CONDIVISA IN TEMA DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA AI SENSI DELL'ART. 6 L. 10/11/2014 N. 162