News

10 dic 2018

Termine per presentare la domanda di permanenza nell'elenco Unico nazionale dei difensori d'ufficio tramite la piattaforma: PROROGA

A TUTTI I DIFENSORI D'UFFICIO

Cari Colleghi,

il Consiglio Nazionale Forense con comunicazione 4.12.2018, che qui si allega, ha prorogato al 30 aprile 2019, il termine per presentare la domanda di permanenza nell'elenco Unico nazionale dei difensori d'ufficio tramite la piattaforma https://gdu.consiglionazionaleforense.it/

Restano esonerati da tale incombenza solo coloro che sono stati iscritti nell'elenco dal 01.01.2018.

Per quanto concerne le udienze si dovranno indicare, mediante autocertificazione, solo quelle tenutesi nel corso dell’anno 2018.

Per quanto riguarda, invece, la dichiarazione di assolvimento dell’obbligo formativo occorrerà far riferimento soltanto all’anno 2017 intendendosi per regolare assolvimento il raggiungimento di numero 15 crediti formativi di cui almeno 3 in materia obbligatoria.

Coloro che risultano iscritti nell'elenco dei T.M. dovranno comprovare la partecipazione nell’anno 2018 ad almeno due udienze avanti il Tribunale per i minorenni (escluse quelle di mero rinvio e le udienze di smistamento nelle quali non siano state svolte questioni preliminari)

delle quali non più di una quale sostituto ex art. 97 comma 4 c.p.p, o in alternativa attestazione di partecipazione ad uno o più corsi di aggiornamento in diritto minorile della durata complessiva di non meno di cinque ore.

Le due udienze avanti il Tribunale per i minorenni potranno essere ricomprese nel novero delle dieci richieste quale requisito minimo per la permanenza e dovranno essere tutte caricate in un’unica autocertificazione tramite la piattaforma https://gdu.consiglionazionaleforense.it/.

La volontà di permanenza nell'elenco dei T.M. dovrà, altresì, essere comunicata a questo Consiglio all’indirizzo mail difese@avvocatibustoarsizio.it.

Cordiali saluti

La Commissione Difese Ufficio e Affari Penali

 comunicazione CNF 4.12.2018