News

19 giu 2017

LA NUOVA LEGGE PER LA TUTELA DEL LAVORO AUTONOMO E L'ARTICOLAZIONE FLESSIBILE DEL LAVORO SUBORDINATO

 

Si ricorda tra gli altri  l'art. 15 che modifica l'art. 409 n. 3 C.P.C.  che estende la sua applicabilità anche ai rapporti non a carattere subordinato  e precisa che la collaborazione si intende coordinata quando, nel rispetto della volontà delle parti, il collaboratore organizza autonomamente l'attività lavorativa.

Lo stesso art. 15 modifica l' art. 634, comma 2 , C.P.C. che consente anche ai lavoratori autonomi di ottenere D.I. sulla base degli estratti autentici delle scritture contabili.

Legge%2022%20maggio%202017,%20n